ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Insulti su twitter: la FA perdona Cole, potrà giocare con l'Inghilterra

Lettura in corso:

Insulti su twitter: la FA perdona Cole, potrà giocare con l'Inghilterra

Dimensioni di testo Aa Aa

Ashley Cole non sarà punito con l’esclusione dalla nazionale inglese per avere definito “una massa di idioti” i membri della federcalcio con un messaggio su twitter.Lo ha annunciato oggi il presidente della FA, David Bernstein, con cui il giocatore si è scusato personalmente.“Nessuno sano di mente può mettere in dubbio la dedizione di Cole alla nazionale inglese – ha detto in conferenza stampa il ct Roz Hodgson -. Le sue scuse hanno un grande significato perché stava rischiando di mettere a rischio il suo futuro in nazionale e sono contento che non l’abbia fatto”. Cole si era sfogato su twitter dopo avere saputo che la federcalcio inglese non aveva ritenuto del tutto credibile la sua deposizione sul caso Terry. La FA ha accettato le sue scuse ma sottoporrà comunque il giocatore ad un procedimento disciplinare.