ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rapporto Fao: nel mondo 870 milioni di persone denutrite

Lettura in corso:

Rapporto Fao: nel mondo 870 milioni di persone denutrite

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel mondo, sono quasi 870 milioni le persone denutrite e la quasi totalità, ossia 852 milioni, vive nei paesi in via di sviluppo.

Sono i dati del rapporto Fao, l’organizzazione delle Nazioni Unite per l’Agricoltura e l’Alimentazione, relativi al biennio 2010-2012.

La cifra complessiva di chi è sottonutrito è calata, migliora la situazione in Asia e America ma peggiora in Africa e – denuncia la Fao – la lotta alla fame nel mondo ha perso intensità.

“Dobbiamo riconoscere che questo numero è ancora troppo elevato – spiega Jose Graziano da Silva, direttore della Fao – Una persona su otto ha fame in un mondo di abbondanza che ha cibo sufficiente a sfamare tutti. Questo è inaccettabile”.

Lo sviluppo dell’agricoltura si è rivelato lo strumento più efficace nel ridurre la povertà.

Combattere la fame – sostiene la Fao – non significa soltanto aumentare la quantità di cibo, ma anche migliorarne la qualità in termini di valori nutritivi e sicurezza igienico-sanitaria degli alimenti.