ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Atene, Merkel: "Fiducia alla Grecia"

Lettura in corso:

Atene, Merkel: "Fiducia alla Grecia"

Dimensioni di testo Aa Aa

Dare fiducia alla Grecia. È questo l’intento della visita di Angela Merkel giunta oggi nella capitale ellenica e subito impegnata nell’incontro con il primo ministro Antonis Samaras. Sullo sfondo le trattative del governo ellenico con la Troika per lo sblocco di una tranche di aiuti da oltre 31 miliardi di euro. In cambio Atene deve tagliare ancora le spese e privatizzare. A margine dell’incontro Samaras conferma la parola data all’Europa:
 
Antonis Samaras, premier greco:
“Per quanto mi riguarda posso confermare che la Grecia è decisa a rispettare gli impegni presi per superare la crisi”
 
Angela Merkel, cancelliere tedesco:
“Siamo concordi nell’affermare che le misure di austerità contenute nelle riforme strutturali, che chiedono un ulteriore sforzo alla popolazione, devono portare anche crescita. Ecco perché è necessario al contempo favorire l’accesso al credito da parte della Banca europea per gli investimenti.
E a questo proposito vorrei aggiungere che una buona parte del cammino è stata fatta. Abbiamo sentito ieri alla riunione dell’Eurogruppo, che ci sono stati dei progressi. I nostri incontri chiariscono che ogni giorno vengono fatti passi avanti nell’affrontare questo difficile compito”.
 
L’Eurogruppo ha affrontato l’emergenza Grecia, escludendo la possibilità di concedere al Paese una consistente proroga per l’applicazione delle riforme chieste da Bruxelles. Atene, ha tempo ‘al più tardi’ fino al summit dell’Unione europea del 18 ottobre.