ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Nobel Medicina a Gurdon e Yamanaka per staminali riprogrammate


Svezia

Nobel Medicina a Gurdon e Yamanaka per staminali riprogrammate

Sono il britannico John B. Gurdon e il giapponese Shinya Yamanaka i vincitori del Premio Nobel 2012 per la Medicina.

I due scienziati sono stati premiati per le ricerche sulla riprogammazione del nucleo cellulare che hanno consentito di scoprire che le cellule mature possono essere riprogrammate per diventare pluripotenti, come le cellule staminali.

Gurdon ha dimostrato che la differenziazione delle cellule è un processo reversibile, Yamanaka ha scoperto che cellule adulte nei topi possono essere riportate a uno stadio di immaturità.

In pratica, una cellula adulta può perdere la sua identità ed essere riprogrammata per specializzarsi in un tipo di cellula completamente diverso, aprendo la strada a nuove terapie contro le malattie croniche e alla sperimentazione di nuovi farmaci intelligenti. Una scoperta nella comprensione delle cellule che il Comitato del Nobel ha definito “rivoluzionaria”.

Prossimo Articolo

mondo

Nobel Medicina a Gurdon e Yamanaka per cellule riprogrammate