ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: imminente altra retata anti-terrorismo

Lettura in corso:

Francia: imminente altra retata anti-terrorismo

Dimensioni di testo Aa Aa

La polizia francese sulle tracce di altri sospetti. Imminenti nuovi arresti, dopo lo smantellamento, sabato, dell’organizzazione di fondamentalisti islamici che aveva già colpito in settembre e si preparava ad altre azioni, tra l’altro contro associazioni ebraiche.

Nel nord-est e in Costa azzurra, 12 persone finite in manette, morto il ricercato numero uno che resisteva all’arresto.

“Era effettivamente un gruppo, una cellula, una rete pericolosa che bisognava neutralizzare”, ha dichiarato il ministro dell’Interno francese, Manuel Valls, “Certamente altri obiettivi erano pianificati e l’inchiesta cercherà di dimostrarlo. Forse alcuni membri del gruppo erano anche in procinto di effettuare delle jihad in un altro paese, all’estero. Dobbiamo quindi essere prudenti”.

La vasta operazione antiterrorismo si inquadra nell’ambito dell’inchiesta per l’attentato, lo scorso 19 settembre, alla periferia nord di Parigi: sull’ordigno lanciato contro una drogheria kosher, il Dna dell’uomo appena ucciso dalla polizia.