ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Festa della Repubblica in Portogallo, con la bandiera al contrario

Lettura in corso:

Festa della Repubblica in Portogallo, con la bandiera al contrario

Dimensioni di testo Aa Aa

La bandiera nazionale issata involontariamente al contrario scuote l’ultima Festa della Repubblica in un Portogallo piegato dalla crisi economica. L’alzabandiera da parte del presidente Cavaco Silva – apertura della giornata in cui i lusitani celebrano la nascita della Repubblica Portoghese – ha creato scalpore tra la folla riunitasi davanti al Municipio di Lisbona.

Ma non sono mancati altri fuori programma, come quello di una donna ha interrotto il discorso del Presidente per denunciare la difficile situazione in cui versano – oltre a lei – molti altri portoghesi. Oppure quello di un’interprete lirica che ha protestato cantando, facendo irruzione nella sala delle commemorazioni.

La crisi ha spazzato via molte feste ufficiali. Le autorità risparmiano anche così. Tra queste c‘è anche quella per la nascita della Repubblica, il 5 ottobre 1910. Che, l’anno prossimo, sarà sì ricordata, ma… lavorando.