ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Via libera di Londra all'estradizione negli Usa dell'imam radicale Abu Hamza

Lettura in corso:

Via libera di Londra all'estradizione negli Usa dell'imam radicale Abu Hamza

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ex imam londinese Abu Hamza, già condannato nel Regno Unito per istigazione all’odio, verrà estradato negli Stati Uniti.

Lo ha deciso l’Alta Corte di Londra. Hamza, che verrà estradato con altri quattro sospetti, deve rispondere di vari reati di terrorismo.

La via dell’estradizione si era aperta dopo che la Corte europea dei diritti umani aveva bocciato la richiesta di appello presentata dal collegio di difesa.

Nonostante ciò, nei giorni scorsi il responsabile dell’Onu contro la tortura aveva scritto al governo britannico chiedendo di bloccare l’estradizione, dato che una volta in Usa i cinque sarebbero, “con ragionevole certezza”, sottoposti a tortura.

In Gran Bretagna Hamza ha trascorso sette anni in prigione, per aver reclutato giovani musulmani per la jihad in Afghanistan.