ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran: crolla rial, -17% sul dollaro in un solo giorno

Lettura in corso:

Iran: crolla rial, -17% sul dollaro in un solo giorno

Dimensioni di testo Aa Aa

Oltre 34mila rial per comprare un dollaro. È il coronamento della politica di sanzioni applicata dalla comunità internazionale ai danni dell’Iran che sconta un deprezzamento record della sua valuta.

Il rapporto dollaro-rial è triplicato dalla fine dello scorso anno: prima che venissero applicate le nuove sanzioni da Stati Uniti ed Unione Europea contro il regime di Teheran un biglietto verde valeva tredici mila rial.

La notizia viene commentata da Washington come una vittoria che dovrebbe costringere Teheran a cambiare linea sul proprio programma per la produzione di energia nucleare, programma sul quale, secondo i Paesi occidentali, l’Iran mente sostenendo che le finalità siano esclusivamente civili e non militari.

Immediati i commenti venuti anche da Israele: secondo il ministro delle Finanze Yuval Steinitz l’economia iraniana sarebbe sull’orlo del precipizio. Dal primo luglio il petrolio iraniano è sotto embargo. Le perdite ammonterebbero ad oltre 45 miliardi di dollari.