ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Somalia: gli islamisti di al Shabaab sono in rotta

Lettura in corso:

Somalia: gli islamisti di al Shabaab sono in rotta

Dimensioni di testo Aa Aa

Anche Chisimaio è caduta. L’importante città portuale nel sud del Paese è stata attaccata dall’esercito keniano e somalo che dall’anno scorso, sotto l’egida dell’Unione Africana nell’ambito della missione Amisom, combatte contro gli estremisti legati ad al-Qaeda. Il ministro della difesa somalo: “Crediamo che la città sarà ben presto pacificata. Per noi la cosa importante adesso è che non accada nulla alla popolazione civile e ci preoccuperemo di mettere in piedi un’amministrazione che davvero si preoccupi degli affari”.
Chisimaio era l’ultima roccaforte degli estremisti islamici somali, i quali l’hanno sfruttata per il commercio di carbone e per il rifornimento di armi.
Sconfitti ormai sul piano militare ora si teme che Shaabbaab possano poptare per la scelta stragista con attentati suicidi.
Nelle ultime settimane gli shabaab avevano intensificato gli attacchi contro le istituzioni somale dopo che l’11 settembre scorso è stato eletto presidente Hassan Sheikh Mohamud, apprezzato a livello mondiale e che per anni ha lavorato al fianco delle organizzazioni internazionali.