ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Steinbrueck si impone all'SPD, sarà lui a sfidare la cancelliera Merkel

Lettura in corso:

Steinbrueck si impone all'SPD, sarà lui a sfidare la cancelliera Merkel

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà l’ex ministro delle Finanze Peer Steinbrueck lo sfidante socialdemocratico di Angela Merkel per la corsa alla cancelleria del 2013.

Steinbrueck l’ha spuntata sul segretario del partito, Gabriel, e l’ex ministro degli Esteri, Steinmaier. In una conferenza stampa a Berlino ha illustrato l’obiettivo principale della sua campagna elettorale.

“Vogliamo sostituire questo governo, che non ha molte possibilità di venire confermato, l’anno prossimo. E non vogliamo sostituirlo parzialmente, ma con una coalizione rossoverde”

Per i socialdemocratici puntare su Steinbrueck è una mossa che potrebbe rivelarsi decisiva. Le sue posizioni possono erodere consensi sia tra i cristiano-democratici che tra i liberali, mentre la sua gestione della crisi nel 2008-2009, quando era ministro, può convicnere gli elettori di affidare a lui la responsabilitâ del governo.

Steinbrueck, di sinistra ma moderato, lo ha scritto nella sua biografia due anni fa, è anche convinto che l’SPD debba continuare ad allontanarsi dalle sue origini operaiste.