ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia, Pubblico Impiego: trentamila protestano a Roma

Lettura in corso:

Italia, Pubblico Impiego: trentamila protestano a Roma

Dimensioni di testo Aa Aa

Oltre trentamila persone in piazza in una giornata uggiosa, per i sindacati che hanno organizzato la protesta del pubblico impiego si tratta di un successo.

CGIL e UIL chiedono al Governo di modificare la spending review, contestano la rigidità dell’esecutivo su temi come i percorsi di mobilità, gli esuberi, il precariato.

“Siamo contro questa spending review perché questi professori al governo sono solo professori, e non tecnici. Stanno facendo i tagli unilaterali, senza verificare dove si possa davvero tagliare”.

Alla protesta non hanno aderito CISL e UGL: inutile secondo loro una manifestazione mentre si tratta al Ministero. Le cifre dell’adesione allo sciopero del pubblico impiego sono, come spesso accade, ballerine: alta partecipazione, secondo i sindacati organizzatori; appena poco oltre il 7%, secondo il Ministero.