ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia: Monti apre al bis e spiazza i partiti

Lettura in corso:

Italia: Monti apre al bis e spiazza i partiti

Dimensioni di testo Aa Aa

Mario Monti apre al bis. Per la prima volta in maniera così netta, il Presidente del Consiglio italiano non esclude la possibilità di guidare di nuovo il governo dopo le elezioni della prossima privavera.

Parole che arrivano da New York, all’indomani dell’incontro che il professore ha avuto con i leader dell’economia e con il presidente statunitense Barack Obama.

“Se ci dovessero essere circostanze speciali, che mi auguro non ci siano, e se mi verrà chiesto, prenderò in considerazione la proposta – ha detto il premier -Sono pronto a servire il Paese, non ho preclusioni su nulla”.

Alla mossa di Monti, Silvio Berlusconi si trincera dietro un “vediamo”, preferisce aspettare la nuova legge elettorale e il risultato del voto, atteggiamento non condiviso da tutto il Pdl, ma in sintonia il segretario del Pd Pierluigi Bersani.

Mentre nei Palazzi ricominciano le supposizioni come quella che il Capo dello Stato sia chiamato, in assenza di una maggioranza, a “gestire” l’avvio della prossima legislatura.

Mentre si infiamma il dibattito politico, il professore, però, ribadisce: “non mi presenterò alle elezioni e rimango estraneo agli schieramenti’‘.