ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: allo studio un congedo per i nonni

Lettura in corso:

Germania: allo studio un congedo per i nonni

Dimensioni di testo Aa Aa

Non soltanto congedo per maternità o paternità. Ora anche per i nonni. L’idea, messa a punto dal ministro della Famiglia tedesco, prevede la possibilità, per chi ha dei nipotini da curare, di chiedere un part time o un periodo lontano dal lavoro. Il tutto senza incidere sui diritti acquisiti dai genitori ma senza ricevere stipendio.

“Spesso – spiega il ministro Kristina Schröder – anche i nonni lavorano mentre vorrebbero dedicare più tempo ai loro nipoti. Ecco perché vogliamo introdurre un ‘congedo per i nonni’ che permetterebbe anche a coloro che lavorano di lasciare il loro impiego per un certo periodo o ridurre parzialmente il loro monte ore di lavoro”.

Il progetto di legge, se approvato, entrerebbe in vigore soltanto per le aziende con più di quindici dipendenti. Al momento in Germania i genitori possono beneficiare di un periodo di congedo fino a quando il bambino compie tre anni e poi rimanere a casa altri dodici mesi da quando il figlio ha tre anni fino a quando ne compie otto.