ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fermo' la Oxford-Cambridge, è colpevole

Lettura in corso:

Fermo' la Oxford-Cambridge, è colpevole

Dimensioni di testo Aa Aa

Trenton Oldfield è colpevole di disturbo della quiete pubblica. Lo spettatore australiano che lo scorso 7 aprile ha interrotto la tradizionale regata tra le università di Oxford e Cambridge, tuffandosi nel Tamigi, è stato dichiarato colpevole dal tribunale di Isleworth.

Ora attende la sentenza definitiva, che arriverà il 19 ottobre.

“Le disuguaglianze aumentano sempre piu’ in Gran Bretagna e molti protestano contro questa cosa. La mia solidarietà è per coloro che lottano per una società piu’ equa, ovunque”, ha dichiarato il 36enne australiano.

Oldfield, che ha rischiato la vita buttandosi nel Tamigi mentre passavano le barche, ha ammesso le sue colpe, ma si è giustificato spiegando che si trattava di una protesta contro l’elitarismo dell’evento.