ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Assange compare a una riunione dell'Onu. Ecuador e UK alla ricerca oggi di una soluzione amichevole

Lettura in corso:

Assange compare a una riunione dell'Onu. Ecuador e UK alla ricerca oggi di una soluzione amichevole

Dimensioni di testo Aa Aa

Gran Bretagna ed Ecuador cercheranno oggi di arrivare a una soluzione amichevole sul caso Julian Assange. A dirlo il ministro degli esteri di Quito Ricardo Patino in una riunione all’Onu a cui ha partecipato a sorpresa in videoconferenza lo stesso Assange. Patino ha annunciato sempre per oggi un incontro col suo omologo britannico Hague.
Il fondatore di Wikileaks è da ormai 100 giorni autorecluso nell’ambasciata di Ecuador a Londra inseguito da un ordine di estradizione verso la Svezia per violenza sessuale.
Assange è da sempre convinto però, che si tratti di una persecuzione orchestrata dagli Stati Uniti verso Wikileaks, i suoi collaboratori e le sue fonti.

La soluzione proposta da Patino è semplice: un salvacondotto di Londra che eviti ad Assange di essere estradato verso la Svezia. Secondo l’hacker australiano, quello verso Stoccolma è solo un viatico verso una seconda estradizione per gli Stati Uniti dove l’uomo rischia l’ergastolo per spionaggio.