ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: scontri ad Atene, troika divisa su aiuti

Lettura in corso:

Grecia: scontri ad Atene, troika divisa su aiuti

Dimensioni di testo Aa Aa

In Grecia divampa la protesta anti-austerity. Nel giorno del primo sciopero generale dall’insediamento del governo Samaras, per le strade di Atene è battaglia tra polizia e manifestanti.

La tensione è salita quando due diversi cortei hanno raggiunto Piazza Sintagma, nei pressi del parlamento, presidiata da 5mila agenti. Le forze dell’ordine hanno risposto sparando lacrimogeni a un lancio di pietre e bombe incendiare. Almeno cinquanta manifestanti sono state fermati.

Il corteo, a cui hanno preso parte 70mila persone, fino a quel momento era rimasto pacifico, nonostante la rabbia contro un piano che prevede ulteriori tagli per 11 miliardi e mezzo di euro, necessari per sbloccare la tranche da 31 miliardi del prestito concesso dalla troika.

È scontro anche tra i creditori internazionali, divisi sulle soluzioni per risolvere la crisi ellenica: il Fondo monetario internazionale spinge per una ristrutturazione del debito detenuto dai Paesi europei, mentre Bruxelles preferirebbe concedere ad Atene più tempo per applicare le misure di austerità.