ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia e Germania vogliono ravvivare la fiamma europea

Lettura in corso:

Francia e Germania vogliono ravvivare la fiamma europea

Dimensioni di testo Aa Aa

50 anni fa Charles de Gaulle pronunciava le parole di amicizia fra Francia e Germania.
50 anni dopo, nella stessa cittadina tedesca di Ludwisburg, Angela Merkel e François Hollande rinsaldano quel legame per mantenere viva la fiamma fra i due paesi. Quel rapporto creato da Konrad Adenauer e Charles de Gaulle che gettarono le fondamenta del cosiddetto asse franco-tedesco in seno all’Ue. “Non dimentichiamo una cosa”, ha detto il cancelliere tedesco, “non importa quanto grandi siano le sfide economiche che possiamo trovarci di fronte. Noi europei siamo uniti per il nostro bene comune”.  Viva la gioventù franco-tedesca, viva la gioventù europea”.
Dello stesso tenore l’intervento del presidente francese François Hollande: “La cosa più importante è creare le condizioni di crescita, un controllo dei mercati finanziari e un rafforzamento dell’eurozona attraverso una governance europea, a questo lavorano Francia e Germania”.
I due, riferendosi alla crisi finanziaria che sta strangolando altri paesi europei hanno poi ripetuto come Parigi e Berlino non possano decidere per gli altri, ma possono trasmettere il proprio entusiasmo europeista.