ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ritrovato papiro che "parla della moglie di Gesù"

Lettura in corso:

Ritrovato papiro che "parla della moglie di Gesù"

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel frammento di un papiro il matrimonio di Gesù. Lo sostiene Karen King, studiosa di storia della cristianità all’Università di Harvard. Nel documento, più piccolo di un biglietto da visita e scritto in copto del IV secolo, Gesù farebbe riferimento a sua moglie che chiama Maria.

La provenienza del papiro resta un mistero e il suo proprietario ha chiesto di restare anonimo.

“Voglio essere molto chiara – sottolinea la professoressa King – Questo frammento in realtà non fornisce alcuna prova che Gesù sia stato o meno sposato. È troppo tardi. Infatti tutte le informazioni storiche più prossime e più affidabili non dicono nulla in merito e questo non cambia la situazione”.

Sul frammento non sono stati eseguiti i test per risalire alla sua reale datazione e nelle ore successive alla scoperta alcuni studiosi di copto lo hanno definito sospetto.

La Chiesa cattolica ha sempre sostenuto che Gesù non fosse sposato, ma la tesi contraria ha ripreso corpo nel 2003 con il best-seller ‘Il Codice Da Vinci’. Il romanzo fece storcere il naso a molti credenti.