ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Film anti-islam: A.Saudita minaccia di oscurare YouTube

Lettura in corso:

Film anti-islam: A.Saudita minaccia di oscurare YouTube

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Arabia Saudita minaccia il blocco di YouTube. A tener banco è ancora il film che offende Maometto. La dinastia wahabita, culla dell’interpretazione più severa dell’islam sunnita, ha chiesto la rimozione del filmato, altrimenti il sito sarà oscurato.

Un ultimatum che giunge anche da Mosca, dove, in realtà, fanno più discutere i video che prendono in giro il presidente Vladimir Putin messi in rete dai suoi oppositori:

“È sbagliato dire che in Russia abbiamo intenzione di introdurre la censura – spiega Ruslan Gattarov, membro del Consiglio della federazione russa – Conduciamo una battaglia contro i messaggi estremisti o che in qualche modo influenzino negativamente i nostri bambini”.

Bangladesh, Afghanistan e Pakistan hanno già bloccato l’accesso al sito di proprietà di Google, mentre la stessa YouTube impedisce – per motivi legali – la visione del video anti-Islam in Libia, Egitto, Malesia, India e Indonesia.

Anche in Germania si discute se chiedere alla multinazionale di censurare il filmato, ma a una simile richiesta giunta da Washington, Mountain View ha già detto no.