ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Riparte la Champions, il Milan contro l'Anderlecht cerca il riscatto

Lettura in corso:

Riparte la Champions, il Milan contro l'Anderlecht cerca il riscatto

Dimensioni di testo Aa Aa

Conto alla rovescia per la Champions League. Martedì l’avvio della fase a gironi. Nel gruppo D si affrontano il Real Madrid, nove volte vincitore della competizione europea, e il Manchester City. I galattici, staccati già di otto punti dal Barcellona in campionato, non vogliono deludere:

“E’ mia responsabilità se finora non sono stato in grado di creare un gruppo impegnato”, ha detto il tecnico Josè Mourinho. “Un gruppo per il quale il calcio è la priorità nella vita. La colpa è solo mia”.

Il Manchester City di Mancini sulla carta parte sfavorito, è alla sua seconda partecipazione da quando la competizione porta il nome di Champions League e lo scorso anno ha dovuto dire addio agli ottavi nel girone del Napoli.

L’altra sfida del girone D è Borussia Dortmund-Ajax, detentori del titolo nei rispettivi campionati, tedesco e olandese.

Debutta in Champions anche il Paris Saint Germain, con Carlo Ancelotti alla guida e una squadra ricca di acquisti milionari, a partire da Zlatan Ibrahimovic, che conosce molto bene la competizione disputata con il Milan. Nel match contro il Dynamo Kiev l’esordio di Thiago Silva con la maglia del PSG.

L’altra partita del gruppo A vede contrapposti Dynamo Zagabria e Porto, quest’ultima senza Hulk, passato allo Zenit San Pietroburgo.

Nel gruppo B scontro tra Arsenal e Montpellier, i Gunners sono fiduciosi ma sanno bene di doversi aspettare avversari molto motivati per il loro esordio in Champions. L’Arsenal è reduce da due vittore in Premier League, l’ultima con ben sei gol contro il Southampton. Il Montpellier, campione in Francia per la prima volta la scorsa stagione, non sta vivendo un buon avvio di campionato.

Nel gruppo B anche Olympiakos-Shalke: i greci vogliono ripetere in Champions la bella prestazione in campionato.

Il Milan cerca il riscatto, dopo le due partite perse in serie A. Contro l’Anderlecht non ci sarà Montolivo, fermo per infortunio. Mentre dovrebbe fare il suo esordio stagionale con i rossoneri Mexes al centro della difesa. In attacco Allegri punta su Pazzini, El Shaarawy e Bojan.

Nel gruppo C si sfidano anche Malaga e Zenit San Pietroburgo.