ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Film blasfemo: violente proteste anche a Kabul

Lettura in corso:

Film blasfemo: violente proteste anche a Kabul

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si ferma lo sdegno islamico per il film che irride Maometto. La protesta è scesa di nuovo in piazza a Kabul, per la prima volta con grande violenza.

Un migliaio di persone si è riunito nei pressi della base americana di Camp Phoenix, gridando slogan ostili al regista del film e agli Stati Uniti.

Vi sono stati spari e scontri con la polizia, quando i dimostranti hanno cercato di arrivare in centro, là dove sono l’ambasciata statunitense e una base Onu.

Una quarantina i feriti, quattro le auto incendiate, numerosi i negozi danneggiati.

Previste manifestazioni anche in Pakistan e a Gaza, mentre la Malesia in via preventiva vieta l’accesso web al video blasfemo.