ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Papa è in Libano con il pensiero rivolto alle sofferenze dei cristiani

Lettura in corso:

Il Papa è in Libano con il pensiero rivolto alle sofferenze dei cristiani

Dimensioni di testo Aa Aa

Benedetto XVI è arrivato in Libano per il viaggio apostolico che durerà fino a domenica. Il Papa è sbarcato poco prima delle 13 a Beirut accolto dal presidente libanese Michel Suleyman e dalle massime cariche dello stato in un Libano blindato per il timore di attentati.

Nel suo discorso di saluto ha ripetuto l’importanza della primavera araba e le giuste richieste di democrazia dei popoli, ma ha anche ricordato le violenze a cui è sottoposta , soprattutto nella vicina Siria, la minoranza cristiana.

Il viaggio del pontefice è stato salutato con simpatia da quasi tutte le fazioni politico-religiose del paese dei cedri, compresa Hezbollah. La visita ha una grande importanza simbolica perché Benedetto XVI visiterà diverse città, fra cui Tripoli, che in Libano è una vera roccaforte salafita.

I salafiti sono una corrente integralista dell’Islam che non vede di buon occhio la visita del capo della chiesa cristiana nel paese, una visita che si concluderà domenica con una messa di fronte a quasi 80.000 persone