ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan: incendi in due fabbriche, almeno 260 le vittime  

Lettura in corso:

Pakistan: incendi in due fabbriche, almeno 260 le vittime  

Dimensioni di testo Aa Aa

Cresce di ora in ora il bilancio delle vittime dei due incendi divampati in meno di 24 ore in due fabbriche in Pakistan: una a Karachi e l’altra a Lahore, le città piu grandi del Paese. Almeno 240 le vittime nell’impianto tessile di Karachi, megalopoli nel sud, dove sono ancora al lavoro i vigili del fuoco per estrarre gli operai intrappolati. Altri, raccontano testimoni, si sono buttati dal tetto nel tentativo disperato di mettersi in salvo. Nell’edificio lavorano circa 2000 operai, da accertate le cause della tragedia. Intanto la polizia ha emesso un mandato di cattura per il proprietario della fabbrica perché la palazzina di tre piani è priva di uscite di sicurezza e ha inferriate alle finestre. 
 
Prima di questo, un rogo mortale si era verificato a Lahore, nell’est del Paese, dove il fuoco ha devastato una fabbrica di scarpe, facendo oltre 20 morti su 40 addetti. Un guasto a un generatore sarebbe all’origine delle fiamme. Questi due incendi fanno tornare alla ribalta il dramma della mancata sicurezza industriale del Pakistan.