ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Catalogna da record: 2 milioni in piazza per indipendenza

Lettura in corso:

Catalogna da record: 2 milioni in piazza per indipendenza

Dimensioni di testo Aa Aa

La benedizione del Presidente della Catalogna, il nazionalista Artur Mas, ha dato buoni frutti.

Le strade di Barcellona si sono trasformate in una marea umana nel giorno della “Diada”, la festa nazionale della Catalogna. Manifestazione alla quale Mas non ha preso parte fisicamente ma per la quale aveva auspicato la massima partecipazione.

Una manifestazione che rappresenta il miglior colpo messo a segno dagli indipendentisti catalani da sempre: in piazza, secondo le stime, sono scese fino a 2 milioni di persone.

“La Spagna ci ricatta” grida un manifestante. “Prima ci hanno rubato la lingua, adesso ci vogliono rubare tutto il resto. Lunga vita all’indipendenza della Catalogna!”.

“Siamo diversi dalla Spagna” sostiene un giovane. “Perché abbiamo una cultura diversa, una lingua diversa e amiamo la Catalogna e la sua libertà”.

Ora Barcellona, capoluogo della seconda regione più ricca di Spagna, potrà usare il successo record come moneta di scambio sulla bilancia delle trattative con Madrid a cui richiede l’indipendenza fiscale. “Senza un accordo sul terreno economico” ha detto Mas martedì “la via della Catalogna verso l’indipendenza è segnata”.