ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Egitto: proteste per film anti-Islam, assaltata ambasciata Usa


Egitto

Egitto: proteste per film anti-Islam, assaltata ambasciata Usa

Manifestanti egiziani, indignati per un film che offenderebbe l’Islam, hanno protestato davanti all’ambasciata statunitense al Cairo. Alcuni dimostranti sono riusciti ad arrampicarsi sul muro di cinta della sede diplomatica, hanno strappato la bandiera americana e l’hanno sostituita con un vessillo nero che porta scritta la professione di fede islamica. La polizia, presente in massa, non è intervenuta.

La pellicola della discordia sarebbe una rappresentazione della vita di Maometto (che gli integralisti considerano blasfema) prodotta da egiziani copti negli Stati Uniti.

La rappresentanza diplomatica statunitense e la Chiesa cristiana copta locale hanno preso le distanze dal film e ribadito il rifiuto di qualsiasi offesa all’Islam e ai musulmani.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Spagna: manifestazione per indipendenza Catalogna