ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: condannato a morte l'ex vice presidente Al Haschemi

Lettura in corso:

Iraq: condannato a morte l'ex vice presidente Al Haschemi

Dimensioni di testo Aa Aa

Condannato a morte in contumacia l’ex vice Presidente iracheno Tarek al Hashemi. Il tribunale supremo lo ha riconosciuto colpevole dell’omicidio di un avvocato e di un ufficiale di polizia.

Al Hashemi, uno dei più alti esponenti sunniti, ha sempre respinto le accuse sostenendo che siano state pilotate dal capo del governo, lo sciita Nuri al-Maliqi. Una faida di palazzo, in un Paese fuori controllo, dove non si arresta la scia di attentati.

L’ex vice presidente, latitante, è ricercato anche dall’Interpol. In un comunicato diffuso in rete, datato 10 agosto, annunciava di trovarsi a Doha, in Qatar. Era scappato nel Kurdistan iracheno a dicembre, mentre le truppe statunitensi si ritiravano dall’Iraq.