ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Siria convitato di pietra al vertice APEC

Lettura in corso:

La Siria convitato di pietra al vertice APEC

Dimensioni di testo Aa Aa

La situazione economica internazionale è al centro del summit dei Paesi APEC, in corso a Vladivostock, in Russia. La crisi del debito in Europa ha limitato la crescita anche tra i suoi partner, come la Cina, e spinge la Russia a guardare alle economie dell’area asiatico-pacifica. Ma la presenza dei maggiori leader extraeuropei ha reso inevitabile l’attenzione alla politica internazionale. Sul conflitto in Siria, Mosca ribadisce la sua posizione.

“Non appoggiamo le sanzioni contro la Siria – dichiara il ministro degli esteri Serghei Lavrov – perché le sanzioni non portano a niente. Non abbiamo specifici interessi d’affari in Siria. Il livello della nostra cooperazione economica e commerciale, così come di quella militare e tecnologica, è molto minore se paragonato agli interessi commerciali ed economici dei nostri partner occidentali, e soprattutto europei.”

Washington si opporrà a ogni risoluzione che non preveda sanzioni contro Damasco, mentre Mosca preme perché il Consiglio di Sicurezza dell’Onu sostenga l’accordo di Ginevra, che non menziona la destituzione di Bashar al Assad.