ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kamikaze fa strage di bambini a Kabul. Serie di attacchi in Afghanistan

Lettura in corso:

Kamikaze fa strage di bambini a Kabul. Serie di attacchi in Afghanistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Serie di attentati in Afghanistan. Un kamikaze di 16 anni si è fatto esplodere davanti al quartier generale della Nato a Kabul, uccidendo sei persone, per lo più bambini che lavoravano come venditori ambulanti. Cinque i feriti.

I taleban hanno rivendicato l’attacco sostenendo che l’obiettivo erano gli uffici della Cia.

Si tratta del più sanguinoso attentato a Kabul dal 22 giugno scorso, quando fu assaltato un hotel e morirono 18 persone.

Due gli attentati nel sud. Nella provincia dell’Uruzgan, un’esplosione ha ucciso due capitribù. Mentre due donne sono morte nella provincia di Helmand.

La sicurezza è stata rafforzata in tutto il Paese per l’undicesimo anniversario della morte di Ahmad Massoud, il comandante anti-taleban ucciso due giorni prima degli attentati dell’11 settembre.

La nuova offensiva arriva dopo la conferma del ritiro delle truppe straniere. Sono oltre 1100 i civili uccisi in Afghanistan negli ultimi sei mesi.