ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terremoto in Cina: almeno 50 le vittime

Lettura in corso:

Terremoto in Cina: almeno 50 le vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbero una cinquantina le vittime del terremoto che questa mattina alle 11.19 ora locale, le 5.19 ora centrale europea, ha colpito la Cina. Oltre 150 i feriti già recuperati, almeno ventimila le case danneggiate, più di centomila le persone già evacuate. L’epicentro del sisma, di magnitudo 5,7 Richter, è stato registrato a una decina di chilometri
di profondità nella città di Zhaotong, nello Yunnan,
ma lo sciame sismico, con almeno 16 scosse molto violente, è stato avvertito anche nelle province del Guizhou e del Sichuan, nel sud-ovest del Paese. Secondo l’agenzia di stampa Nuova Cina almeno 700mila persone vivono nella zona. Nel 2008 nella provincia del Sichuan morirono più di ottantasettemila persone. Due anni dopo il terremoto devastò la provincia dello Qinghai, causando tremila vittime e costringendo migliaia di persone a vivere da allora nelle tende.