ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clinton e Obama a Charlotte per la vittoria dei democratici

Lettura in corso:

Clinton e Obama a Charlotte per la vittoria dei democratici

Dimensioni di testo Aa Aa

Bill Clinton, Barack Obama, due generazioni, due Presidenti, una sola missione: ottenere un secondo mandato per i democratici.

Il Presidente degli Stati Uniti ha fatto la sua prima apparizione alla convention di Charlotte, raggiundendo l’ex Presidente Clinton che ha pronunciato parole di elogio per il lavoro dell’amministrazione Obama.

“Obama ha ereditato una pessima situazione economica” ha detto Clinton “ha rifatto il tetto prima che crollasse, ha intrapreso la lunga, complessa strada per ricostruire le fondamenta per una più moderna ed equilibrata economia. Ora, oggi siamo al punto in cui vorremmo essere. No. Il Presidente è soddisfatto? Ovviamente no. Ma siamo migliori di come eravamo quando ha assunto l’incarico”.

Il partito ha riunito tutte le forze per sostenere Obama: non solo Clinton, ma anche Sandra Fluke è stata ospite della convention. Femminista, simbolo della lotta per la diffusione dei contraccettivi, ora coperti dal servizio sanitario grazie alla riforma Obama.

Il nostro corrispondente Stefan Grobe: “I democratici ritrovano il morale qui a Charlotte. Sperano tutti in una grande convention per il loro Presidente. Quel che accadrà in seguito dipende non poco da un numero: quello degli ultimi dati sulla disoccupazione attesi per venerdì”.