ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Portogallo, una nuova ondata di incendi divora 3000 ettari di foresta

Lettura in corso:

Portogallo, una nuova ondata di incendi divora 3000 ettari di foresta

Dimensioni di testo Aa Aa

ok Almeno 3000 gli ettari di foresta già divorati dalle fiamme nel distretto di Viseu, mentre si conta la prima vittima. Da lunedi’, il centro-nord del Portogallo, è sotto l’assedio della nuova ondata d’incendi che devasta il paese.

Mentre le fiamme lambiscono le abitazioni, si cerca di salvare il salvabile, ma per le difficoltà degli interventi lunedi’ scorso, un elicottero è caduto provocando con due feriti leggeri.

Nonostante l’impiego di 500 pompieri nei due principali focolai di Azenha e di Quinta da Sobreira, le autorità portoghesi hanno chiesto l’aiuto dei paesi vicini. Spagna e Francia hanno inviato due aerei canadair.

La torrida estate portoghese, che ancora non accenna a placarsi, ha fatto già tre vittime negli incendi del luglio scorso. Un uomo di 55 anni, intanto, si aggiunge alla lista dei 42 presunti incendiari interpellati dalle autorità.