ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aleppo colpita da granate e colpi di mortaio

Lettura in corso:

Aleppo colpita da granate e colpi di mortaio

Dimensioni di testo Aa Aa

Diffuso online dagli attivisti siriani un video che mostra le forze del governo di Assad bombardare Aleppo con granate e colpi di mortaio. Per l’Osservatorio siriano per i diritti dell’uomo ci sarebbero feriti. Ingenti i danni agli edifici.

Il governo di Bashar al-Assad sta mobilitando sempre più soldati riservisti. Molti, però, si sono rifiutati di rispondere all’appello.

L’estate ha visto un’intensificazione dei combattimenti: lanciate da parte degli insorti ripetute offensive contro Damasco e Aleppo, cuore economico del paese.

Il governo afferma che i ribelli vengono sostenuti da potenze straniere. Non fornisce un bilancio esaustivo delle perdite militari, che però ammonterebbero a quasi 6000 solo nel corso dell’estate.

Bashar al Assad ha intanto ricevuto a Damasco il presidente della Croce Rossa Peter Maurer.

Il leader siriano si è impegnato ad autorizzare maggiori operazioni umanitarie da parte dell’organizzazione.

Nel corso dell’incontro durato 45 minuti, Maurer ha chiesto una migliore distribuzione degli aiuti umanitari alle popolazioni civile vittime di violenze.