ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

AGOSTO NERO PER L'OCCUPAZIONE IN SPAGNA

Lettura in corso:

AGOSTO NERO PER L'OCCUPAZIONE IN SPAGNA

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono piu’ di 4 milioni e mezzo i senza lavoro in Spagna e il dato per il Paese iberico sembra davvero sconfortante. Nel solo mese di agosto, nonostante il traino della stagione turistica, gli spagnoli in cerca di occupazione sono 38mila in piu’.
Su base annua il numero dei cittadini in cerca di occupazione è salito di quasi 500mila unità, segnando un rialzo di circa il 12 per cento. Controtendenza da maggio a luglio, con un leggero calo, ma ora i disoccupati sono tornati a crescere.
“Sostanzialmente, non c‘è lavoro”, dice Eduardo Meilan, ricercatore. “Molte persone hanno diploma, hanno studiato nelle università, si sono specializzate, ma non serve, non apre nessuna porta”.
Il tasso di disoccupazione spagnolo è il piu’ alto fra
i paesi maggiormente industrializzati, si attesta ormai oltre il 24 per cento. L’esecutivo guidato da Mariano Rajoy ha approvato il mese scorso un intervento pronto a garantire, per un tempo determinato, un sussidio di circa 400 euro a chi ha gia’ versato contributi.