ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: protesta contro Yanukovic per la libertà di stampa

Lettura in corso:

Ucraina: protesta contro Yanukovic per la libertà di stampa

Dimensioni di testo Aa Aa

“I media ucraini con Viktor Yanukovic sono censurati”. A dirlo alcuni giornalisti che hanno interrotto un intervento del presidente a un congresso sui media. Yanukovi non ha reagito a differenza del suo servizio d’ordine che ha cercato di zittire e proteste anche in maniera violenta. La tensione nella sala ha portato il presidente a un curioso lapsus che gli ha fatto affermare come i giornalisti “debbano essere professionali e schierati politicamente “. Ovvia la reazione di  critica di alcuni partecipanti all’inizativa abbastanza clamorosa: “Non è un segreto per nessuno che sotto Yanukovic l’aria per i media si sia fatta pesante. I giornalisti sono minacciati e spesso brutalizzati dalle autorità”.
L’esecutivo respinge le accuse, ma è un fatto che emittenti indipendenti come TBI, canale adesso solo su di un pacchetto via cavo a pagamento, siano sempre più ostracizzati.