ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Siria: ribelli colpiscono nel cuore di Damasco


Siria

Siria: ribelli colpiscono nel cuore di Damasco

Due esplosioni sono avvenute nei pressi di una caserma dell’esercito governativo, nel quartiere residenziale di Abou Roumaneh, che ospita anche l’ufficio del vice-presidente Farouk al-Chareh e numerose ambasciate. La tv di Stato siriana parla di attacco ad opera di terroristi, aggiungendo che ci sarebbero almeno 4 feriti.

Damasco è teatro, negli ultimi giorni, di una serie di attacchi. I ribelli rispondono al tentativo del regime di ripulire le sacche di resistenza, dimostrando che Bashar al Assad non ha più il completo controllo della capitale. Sabato sera, 15 civili sono stati uccisi in una altro attentato in periferia e l’esercito siriano libero ha lanciato un ultimatum di 72 ore prima attaccare gli aeroporti civili di Damasco e Aleppo.

Sul fronte diplomatico, la Turchia insiste per la creare una zona cuscinetto ai confini, mentre la Russia difende l’operato del regime, sostenendo che il cessate il fuoco non può essere unilaterale.

Prossimo Articolo

mondo

Francia: si ribalta bus. Muore un bambino, decine i feriti