ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan. Doppio attentato contro una base Nato

Lettura in corso:

Afghanistan. Doppio attentato contro una base Nato

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono civili e poliziotti afghani le 12 vittime del doppio attentato avvenuto questa mattina in una base Nato in Afghanistan. Un kamikaze si sarebbe fatto esplodere davanti al centro militare di Sayed Abad, nella provincia di Maidan Wardak. Il varco nella recinzione avrebbe permesso l’ingresso di un camion bomba, che poi è stato a sua volta fatto deflagrare.

Il racconto di un testimone:

“Ho sentito un piccolo scoppio e subito dopo un altro più grande causato da un camion carico di pietre. Le esplosioni hanno provocato molti feriti e diversi negozi sono andati distrutti. Sono caduto a terra. Intorno a me tutto era devastato”.

I taleban hanno rivendicato l’azione fra le cui vittime non risulta nessun soldato straniero. Due uomini del contingente statunitense sono rimasti invece uccisi in un agguato avvenuto nella provincia meridionale di Ghazni.