ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tennis: anche Roddick dice basta

Lettura in corso:

Tennis: anche Roddick dice basta

Dimensioni di testo Aa Aa

Andy Roddick dice basta. Nel giorno del suo 30esimo compleanno il tennista statunitense ha annunciato che lo US Open in corso sarà l’ultimo torneo della sua carriera da professionista.

Un torneo, quello newyorchese, a cui Roddick è particolarmente legato: qui, nel 2003, ha vinto il suo unico titolo dello Slam, battendo in finale lo spagnolo Juan Carlos Ferrero.

“Ho deciso che questo sarà il mio ultimo torneo – ha annunciato Roddick in conferenza stampa -. Sento che è il momento giusto, non so se sono in condizione di andare avanti per un’altra stagione e neanche se ho le motivazioni per farlo, ma ho sempre desiderato chiudere la mia carriera in questo torneo”.

In 13 anni da professionista Roddick ha vinto 32 tornei nel singolare ed è stato numero uno del ranking mondiale nel 2003. Il rimpianto piu’ grande resta il torneo di Wimbledon, dove lo statunitense è stato sconfitto per tre volte in finale da Roger Federer nel 2004, 2005 e 2009.

L’addio di Roddick segue quello della belga Kim Clijsters, che a 29 anni ha salutato definitivamente il circuito dopo la sconfitta al secondo turno contro la 18enne britannica Laura Robson.