ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: brucia Costa del Sol in Spagna, 1 morto

Lettura in corso:

Spagna: brucia Costa del Sol in Spagna, 1 morto

Dimensioni di testo Aa Aa

Un fronte di fiamme lungo 12 chilometri ha devastato sei comuni tra Malaga e Marbella.

Cinquemila persone sono state evacuate e il corpo di un uomo anziano, completamente carbonizzato è stato ritrovato in un appartamento a Las Blanquillas. Altre tre persone sono finite in ospeale con ustioni gravi. Almeno duemila gli ettari di vegetazione già bruciati.

“Ci hanno autorizzato a entrare nelle nostre case per 5 minuti – racconta un residente di Malaga – per prendere gli effetti personali”.

“Ho molta paura – ammette un’altra residente della città nel sud della Spagna – Il fuoco è arrivato all’inizio della strada e non si sentiva arrivare un’ambulanza o un altro mezzo di soccorso. Abbiamo chiamato il 112 e mi hanno detto che il fuoco non aveva raggiunto questa zona, ma noi riuscivamo a vederlo”.

Intanto, prosegue il lavoro di oltre 400 fra vigili del fuoco, agenti forestali e militari impegnati a domare le fiamme. Hanno a disposizione 200 mezzi e 17 aerei.

L’incendio è scoppiato vicino a Malaga, giovedì notte, e si è esteso rapidamente verso ovest, in direzione di Marbella, alimentato dai forti venti e dal caldo intenso.

Colpita questo inverno da una siccità senza precedenti, la Spagna è stata presa di mira da incendi devastanti. Tra gennaio e la metà di agosto sono stati ridotti in cenere 140mila ettari di bosco. Vale a dire lo 0,5% della superficie boschiva del Paese.