ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: Usa, Russia e Cina disertano il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite

Lettura in corso:

Siria: Usa, Russia e Cina disertano il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite

Dimensioni di testo Aa Aa

Inviare un messagio di consapevolezza e mobilitazione globale per fermare la crisi umanitaria in corso in Siria.

E’ questo lo scopo della riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite tenuta giovedi a New York, su richiesta espressa della Francia, al suo turno di presidenza.

Ma la via diplomatica sembra bloccata, Stati Uniti Russia e Cina infatti hanno deciso di non inviare i propri diplomatici alla riunione, mentre in Siria continuano le violenze che hanno già causato più di 25.000 morti e devastato il paese per oltre 17 mesi.

Il Ministro degli Affari esteri francese, Laurent Fabius, intanto promette che chiederà al consiglio la creazione di zone cuscinetto in territorio siriano per proteggere rifugiati. Ma riconosce che la sua realizzazione risulta “molto complicata”.

Molto complicata anche perchè questa proposta è stata già rifiutata dal presidente siriano Bashar al-Assad durante un’intervista televisiva.

Nel paese intanto raddoppia l’intensità dei combattimenti, e nelle citta di Damasco, Aleppo e Idleb un centinaio di persone almeno sarebbero rimaste uccise negli scontri di Mercoledì.