ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Si annuncia un venerdì nero per chi vola Lufthansa

Lettura in corso:

Si annuncia un venerdì nero per chi vola Lufthansa

Dimensioni di testo Aa Aa

Attese ore di passione per chi vola Lufthansa. Annunciato per questo venerdì uno sciopero del personale. Tutte le iniziative verranno annunciate sei ore prima della loro attuazione. Un escamotage per essere nella legalità, creando però il maggior disagio possibile all’azienda. Le reazioni dei clienti non potrebbero essere più diverse fra loro: “È un gesto eccessivo”, dice uno di loro, “è una provocazione. Potevano mettersi d’accordo”.

Dice un’altra passeggera: “Ovvio che da utente avrò problemi, ma i lavoratori della Lufthansa hanno diritto di protestare”.

I negoziati fra sindacato a azienda sono falliti a fronte di una proposta del management di un aumento degli stipendi per il personale di cabina del 3,5%, rispetto a una richiesta pari al 5%, sull’uso di dipendenti a tempo determinato e sul trasferimento di addetti a una futura controllata low cost sul modello di Ryanair o Easyjet.

“Certo che posso capire i disagi provocati e la rabbia di alcuni passeggeri, ma abbiamo anche ricevuto molte manifestazioni di sostegno”. Fra l’altro a compagnia aerea tedesca aveva proposto di rinunciare a personale di bordo a tempo determinato solo per i prossimi tre anni, mentre il sindacato aveva chiesto una rinuncia completa. Soprattutto su questo punto i negoziati sono stati interrotti.