ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cresce l'economia Usa: Pil a +1,7% nel secondo trimestre 2012

Lettura in corso:

Cresce l'economia Usa: Pil a +1,7% nel secondo trimestre 2012

Dimensioni di testo Aa Aa

Buone notizie per l’economia americana che continua a lanciare segnali molto incoraggianti. Nel secondo trimestre del 2012 il Prodotto interno lordo degli Stati Uniti è cresciuto dell’1,7 per cento. Il dato è perfettamente in linea con la prima stima, che indicava l’economia a stelle e strisce in crescita dell’1,5 per cento nel secondo trimestre. Per il Pil americano si tratta della dodicesima crescita consecutiva trimestrale.

In particolare le spese per i consumi personali hanno fatto registrare un aumento dell’1,7 per cento contro l’1,5 per cento della precedente stima.

Sono invece calati dall’8,5 per cento al 3 per cento gli investimenti privati a causa di una diminuzione delle vendite di pc e sotfware. In aumento di 10,4 miliardi i profitti delle aziende, un dato molto significativo se si considera che nel primo trimestre i profitti aziendali erano scesi di 53 miliardi.

A questo punto, l’attesa è tutta su cosa dirà il numero uno della Fed, Ben Bernanke, nel suo intervento a Jackson Hole, visto il miglioramento apparente dell’economia americana.