ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mursi: Cina e Russia appoggino la fine del regime di Assad

Lettura in corso:

Mursi: Cina e Russia appoggino la fine del regime di Assad

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Presidente egiziano Mohamed Mursi chiede l’appoggio della comunità internazionale e cita direttamente anche Russia e Cina per porre fine al regime di Bashar Al-Assad. Mursi incontrerà questa settimana il Premier cinese Wen Jiabao e sarà inoltre in visita in Iran.

“Chiediamo ai Paesi liberi, alla Russia e alla Cina di appoggiare il movimento del popolo siriano e di partecipare all’ottenimento dei loro obiettivi e cacciare questo regime” ha detto Mursi.

Un secondo appello alla comunità internazionale in merito alla crisi siriana è quello che viene dalla Turchia, il Paese maggiormente interessato dall’ondata dei rifugiati. Il ministro degli Esteri turco Ahmet Davutoglu:

“Il crescente numero di rifugiati comporta molte complicazioni. E il fardello deve essere condiviso con la comunità internazionale” ha detto.

Nelle ultime due settimane il numero di sfollati giunti in Turchia è quasi raddoppiato arrivando a quota 80.000 su un totale che, secondo i calcoli dell’Onu, ha già raggiunto i 200.000 rifugiati.