ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuova espulsione Rom in Francia

Lettura in corso:

Nuova espulsione Rom in Francia

Dimensioni di testo Aa Aa

Nonostante il cambio di governo, la vita per i rom in Francia continua ad essere difficile. Questa mattina all’alba nella zona di Evry nella periferia sud di Parigi è stato evacuato dalle forze dell’ordine un campo che ospitava circa 70 persone tra cui molti bambini.

“Non so che cosa faremo, dice quest’uomo. Aspettiamo la risposta del comune,di qualcuno, non lo so. Perchè la croce rossa ci aiuterà per due, tre o 4 giorni e poi ci cacceranno via come fanno di solito”

“Da noi non c‘è lavoro, è difficile anche laggiù, precisa questa donna appena espulsa dal campo, Siamo obbligati a venire in Francia per guadagnare qualcosa. Non veniamo a rubare. Non voglio criticare o giudicare, cerchiamo solo di vivere come possiamo”

E nelle stesse ore in cui i rom di Evry lasciavano le loro baracche il ministro degli interni francese Manuel Valls ha lanciato un nuovo appello alla Romania e alla Bulgaria affinché si impegnino ad integrare maggiormente le loro minoranze Rom.