ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Isaac minaccia Mississippi e Alabama oltre alla convention repubblicana

Lettura in corso:

Isaac minaccia Mississippi e Alabama oltre alla convention repubblicana

Dimensioni di testo Aa Aa

Incoronato dall’uragano Isacco. Non oggi ma domani. Forse non uragano ma solo tempesta tropicale. Isaac minaccia ormai non soltanto la Florida, costringendo al rinvio la convention repubblicana che deve ufficializzare la candidatura di Mitt Romney a candidato alla Casa Bianca. Ma anche Luoisiana, Mississippi e Alabama sono in stato di allerta per l’arrivo dei venti a 115 chilometri all’ora circa e alle forti piogge che Isaac porta con sè. Con il rischio di trasformarsi in un uragano di forza equivalente al devastante Katrina del 2005.

A Tampa in ogni caso tutto è pronto sin nei minimi dettagli e non è detto che la minaccia dei cieli gravidi di diluvi non stia costituendo un’ottima pubblicità per la kermesse dell’Elefantino alla quale dovrebbero prendere parte dalle 50.000 alle 70.000 persone. Per la gioia dei night-club e strip-bar della classicamente assolata città del golfo del Messico, speciallizata nell’intrattenimento per adulti.