ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Madrid smentisce la richiesta di aiuti all'Unione

Lettura in corso:

Madrid smentisce la richiesta di aiuti all'Unione

Dimensioni di testo Aa Aa

Nessuna richiesta di salvataggio da parte di Madrid. Alla prima riunione, dopo le vacanze , il governo di Madrid smentisce le voci circolate nei giorni scorsi. Slitta di una settimana, invece, la riforma del settore finanziario a cui la Spagna si è impegnata in cambio di aiuti al settore per 100 miliardi di euro.

“Il portavoce economico della Commissione Europea, nel caso ci fossero dubbi, ha segnalato che la Commissione non ha alcun negoziato in corso con la Spagna oltre a quelli per gli aiuti al settore bancario già concessi. Non ci sono negoziati in corso per nessun altro tipo di aiuto. Lo ha detto il portavoce per gli Affari economici della Commissione e io lo confermo oggi.”

Le nuove regole vedranno potenziati i poteri della Banca di Spagna e del Frob, il fondo di salvataggio, che potranno intervenire in maniera incisiva sulle banche in difficoltà, con la facoltà di chiuderle in caso non presentino piani di ricapitalizzazione adeguati.
Al vertice si è parlato anche di disoccupazione: il governo ha deciso di alzare il contributo per i senza-lavoro con famiglie a carico. Per tutti gli altri, un giro di vite.