ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La lunga strada della Russia verso occidente

Lettura in corso:

La lunga strada della Russia verso occidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo decenni di negoziati la Russia è finalmente entrata nell’Organizzazione mondiale del commercio. Che cosa significa questo per l’economia russa e per l’Unione Europea? Gli investitori ora supereranno i propri timori sulle accuse di corruzione e incertezza del diritto? Lo chiederemo a Maarten-Jan Bakkum di ING Investment Management all’Aja.

E parleremo ancora una volta della Grecia. Il primo ministro Antonis Samaras ha condotto un’offensiva diplomatica in Europa, incontrando leader europei e chiedendo loro di dare più tempo ad Atene per fare le riforme. Nel frattempo i prezzi dei carburanti in Europa sono saliti ai massimi storici – e la Francia ha deciso di reagire.