ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran: Ricoverato in ospedale il leader dell'opposizione Moussavi

Lettura in corso:

Iran: Ricoverato in ospedale il leader dell'opposizione Moussavi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il leader dell’opposizione iraniana Mir Hossein Moussavi è stato ricoverato in ospedale a Teheran per problemi cardiaci, sotto imponenti misure di sicurezza. Lo riferiscono fonti vicine all’ex candidato presidenziale che nel 2009 ha sfidato Mahmoud Ahmadinejad insieme all’altro riformista Mehdi Karoubi e che si trova da febbraio 2011 agli arresti domiciliari.

Euronews ha parlato con il suo portavoce, Ardeshir Amirarjmand: “Le forze di sicurezza in Iran hanno fatto sapere che il signor Mousavi è stato trasferito in ospedale a causa di un’ostruzione alle arterie del cuore. Stranamente però prima di trasferirlo le forze di sicurezza hanno installato telecamere di videosorveglianza nella sua stanza, questo è contrario ai diritti del malato. Le forze di sicurezza non permettono a medici indipendenti di fargli visita”.

Mousavi, 70 anni, è stato sottoposto a un esame angiografico durato alcune ore, ma non vi sono informazioni precise sulle sue condizioni. Lo scorso anno, insieme a Karoubi, aveva portato in piazza i sostenitori in quelle che sono diventate le più imponenti manifestazioni di protesta dalla Rivoluzione del 1979.

A fine agosto Teheran ospita un vertice dei Paesi non allineati. Ci sarà anche il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon. A lui i sostenitori chiedono di incontrare Mousavi.