ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Atene: immigrati in piazza contro aumento violenze xenofobe

Lettura in corso:

Atene: immigrati in piazza contro aumento violenze xenofobe

Dimensioni di testo Aa Aa

Più di tremila persone hanno marciato ad Atene, fino al Parlamento, per protestare contro l’aumento degli attacchi xenofobi contro gli immigrati.

La manifestazione è stata organizzata dalla comunità pachistana, che da mesi lancia appelli al governo per denunciare la situazione.

L’accusa all’esecutivo, come ribadisce questo dimostrante, è di aver messo in cima all’agenda la lotta contro l’immigrazione clandestina per distrarre l’opinione pubblica in un Paese soffocato dalla crisi.

Inoltre le recenti maxi-retate della polizia, con oltre 1650 arresti, avrebbero incoraggiato gli estremisti di destra, molti dei quali di Alba Dorata, a effettuare raid punitivi contro gli immigrati.

Secondo la comunità pachistana, negli ultimi sei mesi, più di 500 persone sono state vittime di violenze xenofobe.