ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sud Africa: il presidente Zuma incontra i minatori in sciopero

Lettura in corso:

Sud Africa: il presidente Zuma incontra i minatori in sciopero

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la prima volta dalla strage dei minatori, Jacob Zuma ha incontrato i lavoratori a Marikana, mentre si estende la protesta in altre miniere del Sud Africa. Il Presidente era stato criticato per non essersi intrattenuto in occasione della prima visita alla miniera di platino gestita dalla britannica Lonmin compiuta in seguito all’uccisione da parte della polizia di 34 minatori in sciopero per stipendi più alti.

“Quando ho saputo della gravità degli sviluppi e senza conoscere le conseguenze – ha detto -, avevo già deciso di istituire una commissione di inchiesta per stabilire la verità. Non è semplicemente una commissione che indagherà, ma una commissione giudiziaria che indagherà in base alla legge per arrivare alla verità”.

La prima conseguenza dell’episodio più grave dalla fine del regime dell’apartheid nel 1994 è stata il terremoto nei prezzi. Il platino – di cui la principale economia africana ospita l’80 percento delle riserve mondiali conosciute – è ora ai massimi da maggio.

Restano poi da vedere le conseguenze politiche. All’origine dei disordini c‘è anche la sfida tra i due principali sindacati del settore, uno dei quali stretto alleato dell’African National Congress al governo.