ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia, attentato al confine con la Siria

Lettura in corso:

Turchia, attentato al confine con la Siria

Dimensioni di testo Aa Aa

È di almeno otto morti e una sessantina di feriti il bilancio dell’esplosione di un’autobomba avvenuta davanti alla sede di un commissariato nella città di Gazantiep, in Turchia, nell’Anatolia sud occidentale. A provocare l’esplosione, secondo quanto riportano i media locali, è stata un’autobomba azionata a distanza da un telecomando. L’Anatolia è una regione calda del Paese, a maggioranza curda, dove in passato si sono registrati diversi attentati attribuiti al Pkk. Per questo le autorità locali e una parte della popolazione puntano il dito contro i guerriglieri curdi. Si guarda anche alla Siria perchè a Gazantiep, che si trova a circa 50 chilometri dal confine siriano, è stato da poco allestito un campo per accogliere i profughi in fuga.